Nino Pacenzia



Radio Officer Nino Pacenzia (Italy)

Sono nato nel 1954 a Siculiana, sulla costa sud-occidentale della Sicilia. Sono sempre stato un amante del mare e la scelta più ovvia per me è stata quella di unirmi alla Marina Mercantile come Radio Officer di una nave. Tra il 1969 e il 1972 ho frequentato l'Istituto di Stato RT di Porto Empedocle, in Sicilia, e nel frattempo ho conseguito la patente di radioamatore con il nominativo IT9PZF. Immediatamente dopo ho frequentato l'Istituto Tecnico di Stato per l'Elettronica di Agrigento dove mi sono laureato due anni dopo. Tra il 1974 e la fine del 1976 ho fatto il mio servizio militare obbligatorio di venti mesi nella Marina Militare Italiana. Come  sergente appena promosso ho iniziato un periodo di otto mesi alla Guerra Elettronica Dpt. a "Mariteleradar" all'Accademia della Marina a Livorno e poi ho svolto il restante periodo di nove mesi presso la Sala Conferenze del "Nato Defense College" a Roma come tecnico del suono con la più alta autorizzazione di sicurezza della NATO (Cosmic Top Secret). Nel 1978 ho conseguito il Certificato di 1^ classe internazionale e un paio di settimane dopo ho iniziato a lavorare  per le aziende radiofoniche italiane "Sirm" e "Telemar" su varie navi di bandiera italiana. Alcuni mesi dopo mi sono iscritto al VLCC Texaco Sud America / HPKG e poi altre petroliere Texaco. Come ho conosciuto Paola già da molti anni, inevitabilmente, sono arrivato alla decisione di "divorziare" dalle navi e nel 1982 l'ho sposata. Nello stesso anno ci siamo trasferiti a Grevenbroich, Germania, dove  era sempre vissuta con la sua famiglia. Al mio arrivo ho fatto domanda per il mio nominativo di chiamata in tedesco e subito dopo sono stato attivamente operativo come DJ0DF. Quattro anni più tardi (1986), Paola, la figlia di Sarah  di due anni ed io, ci trasferimmo a Siculiana, Sicilia. Nel settembre dello stesso anno ho iniziato a insegnare per lo stesso  Instituto  di Porto Empedocle che avevo frequentato negli anni '70. Sapendo che con le radiocomunicazioni via satellite sarebbero  stati inevitabilmente aboliti tutti gli Istituti Radio Marittimi, nel 1992 sono riuscito a riqualificarmi come assistente dell'insegnante di classe e ho continuato come insegnante incaricato di studenti disabili. Nel settembre 2011  festeggerò il mio 25° anno di insegnamento. Ora mi piace guardare le navi a vela e aggiornare alcuni vecchi ricordi della mia carriera in mare mentre opero nel Servizio Internazionale radioamatoriale con l'IT9RYH nuovo nominativo. Amichevolmente vostro, Nino Pacenzia.